AREA CLIENTI

La direttiva NIS2, adottata dal Consiglio dell'Unione Europea e dal Parlamento Europeo nel dicembre 2022, rappresenta una svolta significativa nella normativa europea sulla cybersecurity. Questa direttiva, ufficialmente conosciuta come Direttiva (UE) 2022/2555, è stata introdotta per affrontare la crescente frequenza e gravità degli attacchi informatici che minacciano la stabilità economica e sociale dell'Unione Europea.  Un'esigenza impellente Negli ultimi anni, gli attacchi informatici sono diventati sempre più frequenti e sofisticati. Incidenti come il ransomware, le violazioni dei dati e

Stai facendo tutto ciò che ti è possibile per difendere la tua realtà dagli attacchi informatici? Il ransomware è una forma di malware (un programma informatico dannoso, malevolo) progettata per infettare un dispositivo digitale e bloccare l'accesso a dati e sistemi fino al pagamento di un riscatto. Cosa fare per proteggere la propria realtà? 1. Aggiornamenti e Patch​ Assicurati che tutti i sistemi operativi, software applicativi e firmware siano aggiornati con le ultime patch di sicurezza per ridurre

Nel panorama attuale della sicurezza informatica, le minacce evolvono rapidamente, diventando sempre più sofisticate e difficili da rilevare con i tradizionali strumenti di cybersecurity. Questo rende essenziale valutare se la tua organizzazione necessita di un approccio più robusto e proattivo come quello offerto da un Managed Detection and Response (MDR). In questo articolo, esploreremo i segnali chiave che indicano la necessità di implementare un MDR e come questo servizio può trasformare la tua sicurezza informatica.  Comprensione dell’MDR  Prima

Nel mondo digitale in costante evoluzione, la sicurezza dei dati aziendali è diventata una priorità assoluta per le aziende di ogni settore. Le minacce informatiche sono sempre più sofisticate, e la protezione dei dati è diventata una parte essenziale della strategia aziendale. In questo contesto, una solida strategia di data protection si presenta come un investimento cruciale per evitare fermi della produzione e garantire la continuità operativa. In questo articolo, esploreremo l'importanza della sicurezza dei