AREA CLIENTI

ransomware security checklist

CHECKLIST DI SICUREZZA CONTRO IL RANSOMWARE

Stai facendo tutto ciò che ti è possibile per difendere la tua realtà dagli attacchi informatici?
Il ransomware è una forma di malware (un programma informatico dannoso, malevolo) progettata per infettare un dispositivo digitale e bloccare l’accesso a dati e sistemi fino al pagamento di un riscatto.


Assicurati che tutti i sistemi operativi, software applicativi e firmware siano aggiornati con le ultime patch di sicurezza per ridurre il rischio di vulnerabilità non risolte.

Installa una soluzione di sicurezza endpoint affidabile su tutti i dispositivi aziendali.​ Assicurati che la soluzione includa protezione antivirus, anti-ransomware e anti-malware.

Effettua regolari backup dei dati critici. Utilizza soluzioni di backup automatizzate per garantire coerenza e frequenza. Conserva le copie di backup offline o in un’area isolata dalla rete principale.
Testa regolarmente i backup per assicurarti che il ripristino dei dati sia possibile e funzionante.​ Documenta le procedure di ripristino e verifica la loro efficacia.

Offri formazione continua ai dipendenti sulle minacce ransomware e sulle buone pratiche di sicurezza informatica.​
Esegui simulazioni di phishing per testare la consapevolezza interna e rafforzare l’apprendimento.

Limita i diritti di accesso ai dati e ai sistemi solo al personale necessario.​ Implementa politiche di “least privilege” o “ZTNA” per ridurre il rischio di accessi non autorizzati.
Implementa l’autenticazione a più fattori (MFA) per l’accesso ai sistemi critici e ai dati sensibili.

Valuta e migliora le difese del perimetro della rete come firewall, sistemi di prevenzione delle intrusioni (IPS) e gateway email sicuri per bloccare email di phishing e malware.
Segmenta la rete per limitare la diffusione di eventuali infezioni.​

Prepara un piano di risposta dettagliato agli incidenti ransomware che includa procedure per la gestione di un attacco, comunicazioni interne ed esterne e ripristino delle operazioni.
Identifica contatti esterni che possano assistervi in caso di attacco.​ Stipula contratti di supporto proattivi con fornitori di servizi di sicurezza.

Implementa strumenti di monitoraggio della rete per rilevare attività sospette e anomalie.
Assicurati di ricevere e rivedere regolarmente i log di sicurezza per identificare potenziali minacce e attività insolite. Puoi automatizzare l’analisi dei log per migliorare l’efficienza.

Stabilisci politiche chiare per l’accesso remoto o l’utilizzo di dispositivi esterni come USB o dischi.
Assicurati che tutti i dispositivi connessi alla rete aziendale siano sicuri e autorizzati.​

Conduci regolarmente valutazioni del rischio e aggiorna le tue politiche di sicurezza in base all’evoluzione delle minacce e del panorama aziendale.
Utilizza strumenti di analisi delle vulnerabilità e conduci penetration test.


Per intraprendere questo percorso con successo, affidarsi a partner esperti come Infoteam può fare la differenza.
Offriamo soluzioni di sicurezza avanzate e consulenza specializzata per aiutare ogni realtà ad implementare le misure necessarie per proteggersi dalle minacce informatiche.

Con il supporto di Infoteam, puoi affrontare con fiducia le sfide della sicurezza digitale.