AREA CLIENTI

Infoteam è partner Platinum di Sophos e ti aiuterà a scoprire i vantaggi del servizio MDR

Quando è il momento di adottare un Managed Detection and Response (MDR)? Una guida completa per capirlo!

Nel panorama attuale della sicurezza informatica, le minacce evolvono rapidamente, diventando sempre più sofisticate e difficili da rilevare con i tradizionali strumenti di cybersecurity. Questo rende essenziale valutare se la tua organizzazione necessita di un approccio più robusto e proattivo come quello offerto da un Managed Detection and Response (MDR).

In questo articolo, esploreremo i segnali chiave che indicano la necessità di implementare un MDR e come questo servizio può trasformare la tua sicurezza informatica. 

Prima di esaminare i segnali di allarme che suggeriscono la necessità di un MDR, è importante capire cosa implica questo servizio. Un MDR non è solo un prodotto, ma un insieme di servizi gestiti che combinano tecnologia avanzata di rilevamento delle minacce, expertise umana e processi di risposta rapida. Le squadre di MDR monitorano continuamente le reti degli utenti, cercano attività sospette, analizzano le minacce e intervengono rapidamente per contenerle e neutralizzarle. 

  1. Aumento della superficie di attacco 
    In un mondo sempre più connesso e digitalizzato, è naturale che la superficie di attacco di un’organizzazione tenda ad aumentare nel tempo. Questo incremento è spesso il risultato di diverse dinamiche aziendali, quali l’adozione di nuove tecnologie, l’espansione delle infrastrutture IT, e il passaggio verso ambienti cloud e soluzioni di lavoro remoto. Ogni nuovo dispositivo, applicazione o servizio online che viene integrato nei processi aziendali può potenzialmente aprire nuove vulnerabilità. 
    A ciò si aggiunge l’integrazione di tecnologie sempre più basate su Internet e quindi di per sé esposte e la gestione di volumi di dati crescenti, che ampliano ulteriormente i potenziali punti di ingresso per gli attacchi. Inoltre, le evoluzioni nel software e nei sistemi operativi, spesso implementate per aumentare l’efficienza o l’accessibilità, possono involontariamente esporre le reti aziendali a rischi maggiori se non gestite correttamente. 
    L’incremento della superficie di attacco è quindi un processo fisiologico per le organizzazioni che cercano di restare competitive e innovare, rendendo sempre più cruciale la necessità di una sorveglianza adeguata. Un servizio Managed Detection and Response (MDR) è essenziale in questo contesto perché offre la sorveglianza necessaria per proteggere questi ambienti dinamici. Con un MDR, non solo si monitorano le reti per rilevare minacce in tempo reale, ma si beneficia anche di risposte rapide agli incidenti e di strategie di mitigazione basate sull’intelligenza artificiale e sull’esperienza umana, assicurando che la crescita della superficie di attacco non diventi un punto di debolezza incontrollabile.
  2. Risorse di sicurezza limitate 
    Se la tua organizzazione soffre di carenze di personale IT o mancanza di esperti di sicurezza dedicati, un MDR può colmare questo divario, fornendo accesso a un team di esperti disponibile 24/7. 
  3. Necessità di conformità regolamentare 
    Con l’aumento delle normative sulla protezione dei dati, molte organizzazioni devono garantire livelli elevati di conformità. Un MDR non solo aiuta a proteggere i dati sensibili ma anche a soddisfare i requisiti normativi specifici. 
  4. Esperienze precedenti di violazioni di sicurezza 
    Se hai già subito violazioni o attacchi, è un chiaro segnale che le tue attuali misure di sicurezza potrebbero essere inadeguate. Un MDR fornisce un livello di sicurezza più profondo e proattivo. 
  5. Bisogno di ridurre il tempo di risposta agli incidenti 
    Una risposta rapida è cruciale per minimizzare il danno causato da un attacco informatico. Con un MDR, il tempo di rilevamento e risposta è drasticamente ridotto grazie alla sorveglianza continua e all’intervento tempestivo. 

L’adozione di un MDR offre diversi benefici chiave:
Rilevamento proattivo: Capta segnali di minacce potenziali prima che causino danni significativi.

Esperti dedicati: Accesso a professionisti della sicurezza senza il costo e la complessità di costruire un proprio team interno. 

Risposta agli incidenti: Capacità di reagire rapidamente agli incidenti, limitando i danni e riducendo i tempi di inattività. 

Conformità migliorata: Aiuto nel mantenere la conformità con le normative attraverso pratiche di sicurezza robuste e documentazione dettagliata. 

Considerare un MDR non è solo per le organizzazioni che hanno subito attacchi gravi o che operano in settori altamente regolamentati. Qualsiasi azienda che desidera migliorare la sua capacità di prevenire, rilevare e rispondere rapidamente alle minacce informatiche dovrebbe considerare l’implementazione di un sistema MDR. 

Partecipa al nostro evento del 16 Maggio 2024 per discuterne con Sophos, iscriviti qui